Protezione antincendio attraversamenti di impianti

Protezione antincendio e compartimentazione Uno dei capisaldi della protezione antincendio passiva è la compartimentazione e cioè la suddivisione di un edificio in zone perfettamente coibentate in grado di contenere un incendio - e dunque il propagarsi di fumo, fiamme e calore - per un determinato periodo di tempo, indicato dal valore REI.  Per rispondere a…

Protezione antincendio di tiranti metallici con coppelle

Le norme nazionali di sicurezza sul lavoro richiedono che gli ambienti di lavoro abbiano specifiche caratteristiche in grado di garantire la salute e l’incolumità degli occupanti. Tra queste, particolare attenzione viene prestata al rischio incendi: ogni elemento, strutturale e non, di un edificio ha bisogno di una soluzione specifica che consenta di garantire un’adeguata protezione…

Protezione passiva al fuoco: soluzioni per strutture portanti

Nella prevenzione antincendio si distinguono pratiche di protezione passiva al fuoco e pratiche di protezione attiva. La differenza fondamentale tra le due risiede nella necessità (protezione attiva) o meno (protezione passiva) di un intervento umano per poter essere attuate. Le misure di protezione passiva dal fuoco hanno lo scopo di ritardare il più possibile gli…